Docenti

(in Aggiornamento)

Prof.ssa Luisa Borgia

Laurea in Filosofia (Università di Lecce). Laurea in Sociologia (Università di Urbino). Dottorato di Ricerca in Storia e Teoria del Diritto (Università di Roma-Tor Vergata con la tesi “Disabilità e cittadinanza”). Master in “Organizzazione e Gestione Sanitaria” (Università “L. Bocconi” di Milano). Diplomi di Perfezionamento (livello base e livello avanzato) in Bioetica (Università Cattolica, Roma). Master in Bioetica (Pontifica Università Lateranense, Roma). Insegna Bioetica all’Università Politecnica delle Marche dove coordina il Master in Bioetica per le Sperimentazioni Cliniche e i Comitati Etici. E’ Vice Presidente del Comitato Sammarinese di Bioetica. E’ Componente del Comitato di Bioetica del Consiglio d’Europa (DH-BIO). E’ stata componente del Comitato Nazionale Italiano per la Bioetica; componente di diversi Comitati etici per la sperimentazione clinica nelle Marche e Abruzzo e Presidente del Comitato di Bioetica dell’Istituto di Ricerca a Carattere Scientifico INRCA. Autrice di numerose monografie e pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali.

Dott. Carlo Alberto Brunori

Dirigente medico di I° livello - unità operativa semplice di cure palliative presso l' Hospice “Il Giardino del Duca “ di Fossombrone. Servizio nel reparto di Anestesia e Rianimazione presso l'Ospedale S. Croce di Fano (PU). Incarico di Alta Specializzazione in Analgesia. Anestesista rianimatore, prima in qualità di assistente e poi in qualità di aiuto presso l'Azienda Ospedaliera S. Corona di Pietra Ligure (SV). Ha curato sempre il suo aggiornamento partecipando regolarmente ai congressi delle società scientifiche delle aree di interesse (anestesia e rianimazione, terapia del dolore, cure palliative e nutrizione artificiale). Ha contribuito, in qualità di coautore, alla stesura di diverse pubblicazioni e poster congressuali in ambito di terapia del dolore e cure palliative.

Prof. Maurizio Calipari

Competenze specifiche: bioeticista, moralista, giornalista pubblicista.
Formazione: Dottorato di ricerca in Bioetica presso l'Università Cattolica del S. Cuore in Roma; Dottorato in Teologia Morale (tesi in Bioetica) presso Accademia Alfonsiana, Roma; Master di 2° livello in Bioetica, Istituto di Bioetica dell’Università Cattolica del S. Cuore; Diploma di Laurea (equipollenza della Licenza in Sacra Teologia).
Attività: docente incaricato di bioetica generale presso l'Università Europea di Roma. Ha insegnato bioetica generale presso l'Università degli Studi di Macerata, l'Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma), l'Istituto "Giovanni Paolo II" su Matrimonio e Famiglia; inoltre ha insegnato Etica generale presso l'Istituto Camillianum e in alcuni Master di I e II livello presso l'Università La Sapienza di Roma, la ASL Roma F.
Come pubblicista, collabora stabilmente con l'agenzia news S.I.R. (CEI).
Dal febbraio 2016 è portavoce dell'Associazione nazionale Scienza & Vita.

Prof. Alberto Carrara

Nato a Padova il 7 dicembre 1980, sacerdote della Congregazione di diritto pontificio dei Legionario di Cristo (2013), Membro corrispondente della Pontificia Accademia per la Vita (PAV), tecnico di laboratorio chimico-biologico (1999), dottore in Biotecnologie mediche (2004), laurea magistrale in Filosofia (con specializzazione in antropologia, 2011), laurea di primo livello in Teologia (2013). Presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma svolge l’incarico di: Professore invitato di Antropologia filosofica e Neuroetica (Facoltà di Filosofia), docente del Master in Scienza e Fede e del Diploma in Bioetica; Coordinatore del GdN, il Gruppo interdisciplinare di ricerca in Neurobioetica; Fellow della Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani e membro del gruppo di ricerca dell’ISSD, Istituto di Studi Superiori della Donna. Nel 2015 è stato docente di Neurodiritto presso la Facoltà di Giurisprudenza e dal 2017 è docente di Neuroetica presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Europea di Roma (UER). Docente invitato presso la S.I.S.P.I., Scuola Internazionale di Specializzazione con la Procedura Immaginativa. Membro del comitato scientifico del BR(Brain Research) Fondazione onlus. Membro di diversi comitati etici, tra i quali quello della BioRep, s.r.l. Membro della Neuroethics Society e della SINe, Società Italiana di Neuroetica. Ha pubblicato diversi articoli di bioetica, filosofia e neurobioetica su riviste quali Alfa e Omega, Ecclesia, Studia Bioethica, Información Filosófica, Nuova Secondaria. Dal 2011 dirige il blog di Neuroscienze e Neuroetica e la pagina Facebook Neuroscienze e Neuroetica. Il suo Twitter è @CarraraNeuro e i suoi campi di interesse sono: l’antropologia filosofica, le biotecnologie, le neuroscienze, la neuroetica o neurobioetica, la bioetica, la filosofia della mente, la psichiatria e la psicologia.

Dr. sc. Anto Cartolovni

Docente di Bioetica, Etica e Filosofia presso l’Università Cattolica Croata a Zagabria. Ha concluso il dottorato in Bioetica all’Istituto di Bioetica e Medical Humanities presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore a Roma. Il suo interesse scientifico include numerosi temi: Neuroetica, Etica delle nuove tecnologie (IA, Big data, Robotica), Bioetica, Bioetica clinica, La filosofia della Medicina e La filosofia della tecnologia. Il suo vasto interesse è evidente nelle sue varie pubblicazioni. Partecipa come membro attivo nei comitati etici presso l'Università Cattolica Croata ed Ospedale Clinico “Suore della Misericordia” a Zagabria. Attualmente è coinvolto in progetti di ricerca sul livello nazionale ed internazionale.

Dott. Antonio Casciano

Laureato in Giurisprudenza e in Filosofia all'Università Federico II di Napoli, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Etica e filosofia politico-giuridica all'Università degli Studi di Salerno. Ha conseguito il "Diploma di perfezionamento in Bioetica" all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e il "Master in Diritti umani e biodiritto" all'Università di Pamplona, Spagna. Avvocato, è stato collaboratore alla Cattedra di Filosofia del diritto presso gli Atenei di Napoli e Salerno. Fa parte del Progetto internazionale PIUNA, promosso dalla Cattedra di Filosofia del diritto dell'Università di Navarra, in tema di identità di genere ed etica della reciprocità. Attualmente collabora con la Fondazione italiana “Ut Vitam Habeant” e con le Fondazioni messicane “Incluyendo Mexico” e “Aguirre, Azuela, Chavez, Jauregui pro Derechos Humanos”, occupandosi di temi bioetici e biogiurdici connessi con i diritti umani. Nelle pubblicazioni di cui è stato autore si è occupato di bioetica, biodiritto, etica pubblica e dell'economia, Dottrina sociale della Chiesa e diritti umani.

Prof. Pietro Chiurazzi

Professore associato di Genetica Medica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Dirigente medico della UOC Genetica Medica presso la Fondazione Policlinico Universitario "A. Gemelli" IRCCS.

Prof. Marco De Santis

Docente presso L’Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina, dal 2000 a oggi. Docente incaricato per l’insegnamento di Ginecologia e Ostetricia, Corso di Laurea in Medicina, presso l’Università degli Studi del Molise nell’AA 2012-2013. Presidente del Corso di Laurea in Ostetricia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore presso l’ospedale S. Carlo di potenza dal marzo 2014 ad oggi. Autore di: 111 Pubblicazioni scientifiche un Impact Factor totale di 361,389 ed un H index di 16; 103 pubblicazioni su Atti di Congresso Nazionali ed Internazionali; 1 Libro; 31 Capitoli di Libro; collaboratore di un volume.

Prof.ssa Maria luisa di pietro

Professore Associato di Medicina Legale e Direttore del Center for Global Health Research and Studies - Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma; Incaricato o Visiting Professor su temi di bioetica e di antropologia della sessualità presso il Pontificio Istituto Teologico San Giovanni Paolo II (Città del Vaticano), l’Università Cattolica Santa Teresa de Jesús di Avila (Spagna), l’Università Santo Toribio de Mongrovejo di Chiclayo (Perù), l’Università Cattolica di Seoul (Corea); Vicepresidente Comitato etico, Ospedale pediatrico Bambino Gesù - Roma. Monografie: Di Pietro ML, Faggioni MP, Bioetica e infanzia. Dalla teoria alla prassi, EDB, Bologna 2014; Di Pietro ML, Bioetica e famiglia, LUP, Città del Vaticano 2008 (ristampa: 2014) [traduzione in coreano (2010) e in spagnolo (2012)]; Di Pietro ML, Casini C, Casini M, Obiezione di coscienza in sanità. Vademecum, Cantagalli, Siena 2008; Di Pietro ML, Sexualidad y procreacion humana, Educa, Buenos Aires 2005; Di Pietro ML, Sgreccia E., Procreazione assistita e fecondazione artificiale. Aspetti scientifici, etici e giuridici, La Scuola, Brescia 1999. Articoli specialistici (come primo autore): Implementing carrier screening for cystic fibrosis outside the clinic: ethical analysis in the light of the personalist view. Clin Ter. 2018 Mar-Apr;169(2):e71-e76; Vaccine hesitancy: parental, professional and public responsibility. Ann Ist Super Sanita. 2017 Apr-Jun;53(2):157-162; Genetic test for cancer and intra-family communication: freedom vs. responsibility. Clin Ter. 2015;166(5):200-4; Placebo-controlled trials in pediatrics and the child's best interest. Ital J Pediatr. 2015 Feb 15;41:11; Cryopreservation of testicular tissue in pediatrics: practical and ethical issues. J Matern Fetal Neonatal Med. 2013 Oct;26(15):1524-7; About “responsibility” of vaccination. Cuad Bioet. 2012 May-Aug;23(78):323-36; Cryopreservation of ovarian tissue in pediatrics: what is the child's best interest? J Matern Fetal Neonatal Med. 2012 Oct;25(10):2145-8; Ethical implications of predictive DNA testing for hereditary breast cancer. Ann Oncol. 2004;15 Suppl 1:I65-I70; Reflection on cloning: a document of the Pontificia Academia pro Vita. Linacre Q. 1999 May;66(2):74-9.

Prof. Maurizio Faggioni

Nato a Portovenere (SP) nel 1956, fa parte dell'ordine dei Frati minori. È medico chirurgo, specialista in Endocrinologia e dottore in Teologia morale. Ordinario di bioetica all’Alfonsiana di Roma e invitato in diverse Università e Istituti. È consultore per la Congregazione per la Dottrina della Fede, le Cause dei Santi e la Penitenzieria Apostolica; membro corrispondente della Pontificia Accademia per la vita; membro del direttivo di Scienza e Vita. Ha preso parte a Comitati Etici di importanti istituzioni universitarie. I suoi interessi sono prevalentemente nel campo della bioetica clinica e della bioetica pediatrica, muovendosi nella linea del personalismo cristiano. È autore di numerosi articoli, voci di enciclopedie e volumi sia monografici sia manualistici, fra i quali La vita nelle nostre mani. Manuale di bioetica teologica e Sessualità, matrimonio e famiglia e, in collaborazione con la dottoressa M. L. Di Pietro, Bioetica e infanzia.

Prof. Giorgio Giovanelli

Nel 2003 consegue la Licenza in Teologia morale presso l'Accademia Alfonsiana di Roma. Nel 2004 si specializza in Bioetica presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Roma, con la valutazione di 30/30. Nel 2006 consegue il Dottorato Summa cum Laude in Teologia Morale presso l'Accademia Alfonsiana di Roma. Nel 2007 docente incaricato di Teologia Morale Speciale presso l'Istituto Antonianum di Bologna; nel 2008 docente di Bioetica Generale presso l'I.S.S.R. Giovanni Paolo II di Pesaro. Nel 2009 è Officiale di Studio presso la Pontificia Accademia per la Vita, Ufficio Centrale, Città del Vaticano. Nel 2014 docente incaricato di Teologia morale speciale presso l'I.S.S.R. Mancini dell'Università di Urbino. Dal 2011 Parroco nella Diocesi di Fano; Dal 2016 docente incaricato di Teologia morale speciale presso l'Istituto Teologico Marchigiano. Nel 2016 consegue il Dottorato Summa cum Laude in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense. Docente incaricato di Teologia morale speciale, Norme Generali di Diritto Canonico e Processo penale canonico presso l'Istituto Utriusque Iuris del Laterano. Dal 2017 Membro del Senato Accademico della Pontificia Università Lateranense. Relatore e Moderatore in diversi Congressi sia a livello nazionale che internazionale. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni in Riviste specializzate sia in ambito morale che canonistico.

Prof. Fermín J. González-Melado

Fermín Jesús González Melado, nato a Badajoz (Spagna) nel 1970, é sacerdote diocesano dal 1998. Lic. in Biología per la Università dalla Extremadura, Master in Bioetica per la Università di Navarra ed Lic. e Dottore in Teologia per la Università Laterana di Roma. La sua tesi dottorale è stata difesa nel 2013 intitolata, “El mejor interés del niño con SMA1. Reflexión sobre los tratamientos de soporte vital en niños con atrofia muscular tipo 1”. Dal 2012, è professore di Teología Morale nel Centro Superior de Estudios Teológicos e dal Instituto Superior de Ciencias Religiosas (Badajoz-Spagna). Nel prossimo corso 2018-2019 sarà il docente del corso di Teologia Morale della Persona e Bioetica nella Facoltà di Teologia preso la Pontificia Universidad de Salamanca (Salamanca – Spain). Ha pubblicato diversi articoli in giornali scientifici, sopratutto nel ambito della bioetica pediatrica e neonatale. Forma parte dell’Asociación Española di Bioetica, referee per diversi giornali nazionali e internazionali ed editore di www.bioeticaweb.com

Prof.ssa Maria Addolorata mangione

Medico-chirurgo, Specialista in Geriatria e Gerontologia, Dottore di ricerca in Bioetica, Baccellierato in Filosofia. Docente Invitato presso la Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium”; Assistente presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose all’Apollinare (ISSRA); Docente nel Corso di Perfezionamento in “Self-Management & Self_Marketing”, Istituto di Studi Superiori sulla Donna (APRA); Collaboratrice di Redazione della Rivista internazionale di Bioetica «Medicina e Morale», della quale cura la rubrica “Recensioni & Segnalazioni”; Membro del GdN (Gruppo di Neurobioetica), Pontificio Ateneo Regina Apostolorum di Roma, Cattedra UNESCO in Bioetica e diritti umani di Roma. Per l’A.A. 2017-18, nell’ambito del Gruppo di Neurobioetica, è stata nominata coordinatrice di due sottogruppi di studio e di ricerca: quello di “Neurobioetica e Metodologia” e quello di “Neuroestetica”. È Autrice di oltre settanta pubblicazioni scientifiche su temi di bioetica, neuroetica e neurobioetica, neuroestetica, filosofia dell’uomo.

Dott. Alfredo Mantovano

Consigliere alla IV sezione penale della Corte di appello di Roma, dove si occupa – fra l’altro – di confische antimafia e di diritto penale europeo e internazionale. E’ stato 3 volte deputato e una volta senatore, e per quasi nove anni ha svolto l’incarico di sottosegretario al ministero dell'Interno, con delega alla pubblica sicurezza, alla presidenza della Commissione sui programmi di protezione per collaboratori e testimoni di giustizia, al Commissario antiracket e antiusura, al Commissario sulle vittime della mafia e al Commissario sulle persone scomparse. In Parlamento e al Governo ha preparato e seguito l’approvazione delle principali leggi contro il terrorismo internazionale, della riforma sull’immigrazione del 2002, e delle varie leggi che cadono sotto il nome di “pacchetto sicurezza”, contenenti norme sul contrasto alle mafie e sulla sicurezza urbana. Ha coordinato i lavori del Comitato per l’Islam italiano. Ha composto l’unità di crisi al momento dell’emergenza immigrazione, nella primavera 2011. Ha pubblicato - da solo o con altri autori - 15 volumi su temi riguardanti giustizia, sicurezza e immigrazione. E’ socio fondatore dell’associazione ecclesiale Alleanza Cattolica, presidente della sezione italiana della Fondazione di diritto pontificio Aiuto alla Chiesa che soffre, vicepresidente del Centro studi Rosario Livatino. Giornalista pubblicista, è direttore della rivista semestrale on line L-Jus, collabora con la rivista Cristianità, col settimanale Tempi e con svariati quotidiani, della carta stampata e on line.

Prof.ssa Vincenza Mele

Professore Aggregato di Bioetica, Facoltà di Medicina, Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Laureata in Medicina e Chirurgia all'Università La Sapienza di Roma. Specialista in Endocrinologia, UCSC , Roma. Dottore di Ricerca (PhD) in Bioetica, UCSC, Roma. Autrice di due libri a stampa: Organismi Geneticamente Modificati e Bioetica (Ed. Cantagalli Siena 2012); La Bioetica al femminile (Ed. Vita e Pensiero Milano 1998). Autrice di più di 100 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali su argomenti di bioetica e filosofia morale.

Prof.ssa assuntina morresi

Laureata in Chimica all’Università di Perugia, nel luglio 1987 con 110/110 e lode. Dal 2002 è professore Associato di Chimica Fisica presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. (ora Dipartimento di Chimica, Biologia e biotecnologie) della stessa università. Nell’aprile 2017 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale a prof. di I fascia nel SSD 03/A2 (modelli e metodologie per le Scienze Chimiche). Attualmente insegna Chimica Fisica Avanzata nella Laurea Magistrale in Scienze Chimiche e Crioconservazione e Biobanche nella Laurea Magistrale in Biotecnologie Molecolari e Industriali, corso di cui è Presidente dal 7 aprile 2016. Ha fatto parte del Collegio dei docenti del Dottorato in Scienze Chimiche, dell'Università degli Studi di Perugia dal XXII Ciclo, del 2006, al XXVIII del 2012. Fa parte del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Biotecnologie, Università degli Studi di Perugia, XXXII ciclo, dall'A.A. 2016/2017. E’ stata componente del Senato Accademico dell’Università di Perugia, in qualità di rappresentante dei Prof. di II fascia della Macroarea 3 (Scienze Chimiche, Scienze Biologiche e Scienze Mediche) dal 1.12.2009 al 31.12.2013, e della Giunta del Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie, dalla sua costituzione finora.

Prof. Andrea Poscia

Dirigente Medico nella Disciplina Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica. Medico specialista in Sanità Pubblica - Igiene e Medicina Preventiva. Master in Epidemiologia e Biostatistica. Docente a Contratto (Abilitato II Fascia MED/42 dal 4 aprile 2018 al 4 aprile 2024) c/o Università Cattolica del Sacro Cuore. Attività connesse allo gestione dei Servizi Vaccinali della Zona Territoriale 5: organizzazione e gestione delle sedute vaccinali, con particolare attenzione alla gestione dei genitori/cittadini esitanti e/o inadempienti rispetto alle attuali prescrizioni normative in ambito di prevenzione vaccinale; Medicina del viaggiatore; Notifica e Sorveglianza delle Malattie Infettive. Dal 2015 al 2017 ricercatore a Tempo Determinato MED42 (Legge 240/2010). Istituto di Sanità Pubblica - sezione di Igiene dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Dal 2014 al 2015 attività di ricerca e consulenza in Public Health. Istituto di Sanità Pubblica - sezione di Igiene dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma; HTA Italia S.r.l.; ALTIS S.r.l.

Dott. Renzo Puccetti

Docente incaricato alla facoltà di bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Docente incaricato al master in bioetica e formazione del Pontificio Istituto per Matrimonio e Famiglia Giovanni Paolo II. Docente Incaricato al master in bioetica della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale 1995 - 2018. Il dottor Renzo Puccetti si occupa delle problematiche connesse alla diagnosi e alla cura dell’obesità e dei disturbi del comportamento alimentare, in qualità di medico specializzando presso la clinica medica II dell’università di Pisa, prima e successivamente di medico libero professionista. Si interessa a problematiche di tipo bioetico, è socio fondatore nazionale dell’associazione Scienza & Vita, ricoprendo attualmente il ruolo di presidente dell’Associazione Scienza & Vita di Pisa e Livorno e vicepresidente nazionale dell'associazione Vita è. Nella veste di esperto di bioetica ha tenuto numerose conferenze, ha partecipato a pubblici dibattiti, è stato ospite di trasmissioni televisive e radiofoniche, come esperto di bioetica collabora con le testate giornalistiche

Chiudi il menu